Chi sono

_DSC0676

Conte Ruggero è lo pseudonimo di Mirko Noto, diploma di Geometra,  laureato in Scienze Storiche con tesi sull’oreficeria medievale normanna, qualificato “ORAFO” presso la Scuola di Formazione ARCES di Palermo.

La sua passione per la gioielleria e la decorazione in generale nasce inizialmente come hobby e nel corso del tempo inizia sempre più a professionalizzarsi fino a quando non decide di trasformarla in mestiere attraverso la scuola orafa.

Perché Officina del Conte Ruggero?

Ruggero I di Sicilia, conosciuto anche come il Gran Conte Ruggero (Hauteville-la-Guichard, circa 1031 – Mileto, 1101),  fratello di Roberto il Guiscardo della dinastia degli Altavilla, fu il conquistatore e il primo Conte della Sicilia; la sua figura ha da sempre affascinato Mirko Noto per motivi legati alla storia della Sicilia e in particolare ai meriti della dinastia Normanna di cui egli in Sicilia fu il capostipite.

Tra i meriti di questa dinastia vi è senza dubbio quello di aver fondato a Palermo le Nobiles Officinae, un opificio annesso al palazzo reale per la lavorazione di sete, ori e pietre preziose. I gioielli prodotti in queste officine sono oggi sparpagliati in vari musei italiani, europei e anche americani; il loro valore risulta inestimabile come pure inestimabili furono le tecniche di lavorazione sviluppate dagli orafi palermitani in queste officine.

Da qui, un po’ per gratitudine, un po’ per ammirazione, e un po’ per l’ardire di voler raggiungere nel corso del tempo anche un decimo di quelle cime di abilità e ingegno dei gioiellieri delle Nobiles Officinae Normanne, è nata la scelta del nome del mio blog.

 

Per contatti: officinadelconteruggero@gmail.com