Eventi

Le vie dei tesori. Scintille d’arte: Gioielli tra passato e presente


Tag: , , , , , .

L’Officina del Conte Ruggero vi invita a partecipare all’inaugurazione della mostra

Scintille d’arte: Gioielli tra passato e presente.

Da sabato 19 ottobre al 28 ottobre anche L’Officina del Conte Ruggero sarà presente alla mostra con alcune sue creazioni:
potrete vedere lì in anteprima un nuovo oggetto realizzato in argento dal Conte Ruggero (Melchiorre Mirko Noto).

Non mancate!

Recuperare le tradizioni del passato per dare un futuro alle arti decorative. A quelle arti, ingiustamente definite minori, che hanno costituito nei secoli passati la più significativa produzione artistica siciliana. Ecco allora in mostra creazioni di oreficeria, argenteria e arte del corallo di importanti maestri artigiani dell’Isola accanto alle creazioni dei loro allievi. Artisti di nuova generazione che hanno frequentato il corso di Tecniche artistiche per l’oreficeria siciliana promosso dall’Università di Palermo o che hanno frequentato la Scuola orafa del Collegio universitario Arces. Steri – Piazza Marina 61. Chiesa di Sant’Antonio Abate. Ingresso libero
Recuperare le tradizioni del passato per dare un futuro alle arti decorative. A quelle arti, ingiustamente definite minori, che hanno costituito nei secoli passati la più significativa produzione artistica siciliana. Ecco allora in mostra creazioni di oreficeria, argenteria e arte del corallo di importanti maestri artigiani dell’Isola accanto alle creazioni dei loro allievi. Artisti di nuova generazione che hanno frequentato il corso di Tecniche artistiche per l’oreficeria siciliana promosso dall’Università di Palermo o che hanno frequentato la Scuola orafa del Collegio universitario Arces.
Steri – Piazza Marina 61. Chiesa di Sant’Antonio Abate. Ingresso libero